Il team Iuav DIVA al lavoro! Primi passi e prossime azioni

Notizie

Il team Iuav lancia una call rivolta a piccole e medie imprese operanti nei settori CC, high tech e ICT, a centri scientifici e tecnologici e ad altri “motori” culturali che abbiano interesse a partecipare al progetto DIVA.

Nel ruolo di leader del Work Package “Creative Industries and Cultural operators to support transborder innovation and growth: a model of cooperation”, l’UniversitaIuavDiVenezia ha iniziato a definire le strategie per la raccolta, l’analisi e l’elaborazione dei dati generali. L’obiettivo sarà quello di identificare i fabbisogni degli utenti al fine di sviluppare una mappa transfrontaliera degli attori e degli stakeholder coinvolti nel settore delle industrie creative e culturali, preliminare alla proposta del modello di cooperazione DIVA.

Claudia Faraone, architetto, e Giulia Ciliberto, visual designer, sotto la guida dei prof. Maria Chiara Tosi, Fiorella Bulegato e Alberto Bassi, hanno iniziato a confrontarsi e a svolgere ricerche in merito alla metodologia di mappatura e ai criteri di selezione.

Le ricercatrici intraprenderanno una serie di attività di ascolto e interazione finalizzate a comprendere direttamente dai rappresentanti del settore delle industrie CC quali siano le criticità e le opportunità implicite nella collaborazione con le aziende manifatturiere tradizionali, collaborazione potenzialmente in grado di promuovere innovazione e valore aggiunto su tutti i fronti.

Per qualunque informazione aggiuntiva non esitate a contattarci presso [email protected] 

 

Stay tuned!

Tools