MEMORI-net

TO11

Rafforzare la capacità istituzionale delle autorità pubbliche e delle parti interessate e un'amministrazione pubblica efficiente

Il progetto in numeri
Durata:
18 mesi
Inizio: 01.10.17
Fine: 31.03.19
N. Partner: 6
 
Stato di avanzamento del progetto
Budget totale:
808.406,10€
Contributo FESR:
687.145,18€

The project in numbers

Durata: 
18 mesi
Start / End: 
01.10.17 to 31.03.19
Stato avanzamento progetto: 
55%
Budget: 
808406.10€
Contributo FESR: 
687145.18€

MEMORI-net

Network per la Riabilitazione Mentale e Motoria dell’Ictus
Asse Prioritario 4

Rafforzare la capacità istituzionale e la "governance" transfrontaliera

Obiettivo specifico: 
OS 4.1.
Priorità d'investimento: 
PI 11CTE
Tipologia: 
Standard
Obiettivo Complessivo del Progetto: 

MEMORI-net si propone di creare un quadro istituzionale comune per la gestione dei percorsi di riabilitazione dei pazienti post-ictus, grazie al quale tutti i centri coinvolti nelle varie fasi di riabilitazione adotteranno un Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale (PDTA) comune con protocolli standardizzati di valutazione dei deficit dei pazienti e di riabilitazione cognitiva-motoria integrata ed una piattaforma ICT per facilitare la cooperazione tra istituzioni, stakeholders e famiglie.

Sintesi del progetto: 

MEMORI-net è uno sforzo congiunto per migliorare le strategie di gestione della riabilitazione post-ictus e definire protocolli diagnostici e terapeutici comuni basati sulle conoscenze scientifiche più avanzate e le migliori pratiche internazionali. Con più di 4000 nuovi casi/anno nell’area programma, l'ictus rappresenta una delle più urgenti cause di disabilità intellettiva e motoria. L’ictus può colpire persone in età produttiva, e perciò ha un profondo impatto sul sistema sanitario, le famiglie e l'intera economia locale. Anche se l’ictus è una lesione vascolare acuta del cervello, può provocare disabilità in tutto il corpo che richiedono pratiche di riabilitazione multidisciplinari non tutte disponibili presso ciascun centro dell’area programma. La riabilitazione dell’ictus coinvolge quindi istituzioni diverse e richiede un forte coordinamento che è ostacolato dall’assenza di protocolli condivisi, uso limitato della riabilitazione a domicilio e di tecnologie ICT, assenza di strumenti per le minoranze linguistiche, limitazioni legali nel trasferimento delle informazioni mediche personali. Per risolvere questi problemi territoriali MEMORI-net mira alla creazione di una rete interregionale di eccellenza integrando Stroke Units e Centri universitari specializzati in diagnostica e tecnologie ICT, in associazione con Centri di riabilitazione, Terme ed Associazioni di pazienti con ictus presenti nell’area programma. Mediante un forte programma di comunicazione e formazione di equipe mediche e di famiglie dei pazienti, MEMORI-net favorirà lo scambio reciproco di conoscenze e il miglioramento delle pratiche di riabilitazione. MEMORI-net contribuirà alle strategie EUSALP e EUSAIR offrendo una rete per la validazione clinica di prodotti innovativi per la riabilitazione e sarà un'attrazione per pazienti provenienti da altre regioni. L’impatto di MEMORI-net si estenderà oltre la fine del progetto aprendo nuove prospettive per la riabilitazione di altre malattie neurologiche.

Risultati principali: 

Il primo risultato di MEMORI-net sarà la costruzione di un quadro istituzionale comune in campo socio-assistenziale per promuovere un uso efficiente delle capacità e risorse pubbliche per coordinare servizi di riabilitazione personalizzata diretti ai pazienti che hanno subito un ictus, tenendo in considerazione le diversità culturali e le minoranze linguistiche. Anche i centri privati di riabilitazione, come cliniche private e centri termali beneficeranno della possibilità di accesso a programmi di riabilitazione cognitivo/motoria integrata completi e standardizzati. Le unità sanitarie locali beneficeranno di una riduzione dei costi per il minor numero di pazienti ospedalizzati, grazie alla possibilità di effettuare programmi di riabilitazione al di fuori degli ospedali o al domicilio dei pazienti gestiti da remoto mediante sistemi informatici. Queste soluzioni apriranno la strada per un miglioramento durevole della gestione da parte delle istituzioni delle persone che necessitano di una riabilitazione cognitiva e motoria in generale. MEMORI-net aumenterà la modernizzazione delle pubbliche amministrazioni e la qualità dei servizi che beneficeranno di esperienze reciproche, condividendo esperienze e protocolli armonizzati e coordinati fra istituzioni dei due confini. MEMORI-net aumenterà la capacità istituzionale formando equipes di specialisti socio-sanitari presso istituzioni partner e partner associati attraverso un percorso di formazione professionale del personale coinvolto, con particolare attenzione alle tecnologie ICT e all’armonizzazione dei protocolli per la diagnosi e la riabilitazione sviluppati nel progetto. Come risultato  della campagna di sensibilizzazione dell’opinione pubblica che verrà effettuata anche con il supporto delle associazioni dei pazienti, MEMORI-net si propone di aumentare la partecipazione dei pazienti alle terapie cognitive e motorie al di fuori degli ospedali, grazie al coinvolgimento delle loro famiglie nel training domiciliare.

Partner

Partner capofila

Università degli Studi di Trieste Dipartimento di Scienze della Vita

Trieste
ITA

Partner progettuale n.1

Ospedale San Tommaso dei Battuti, Azienda ULSS n. 10 "Veneto Orientale" - Portogruaro, Italia

Venezia
ITA

Partner progettuale n.2

Splošna Bolnišnica Izola - Izola, Slovenija

Obalno-kraška
SLO

Partner progettuale n.3

Centro di Ricerche Scientifiche - Capodistria, Slovenia

Obalno-kraška
SLO

Partner progettuale n.4

Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati SISSA – Trieste, Italia

Trieste
ITA

Partner progettuale n.5

Univerza v Novi Gorici UNG – Nova Gorica, Slovenija Laboratorij za vede o okolju in življenju in Center za informacijske tehnologije in uporabno matematiko

Goriška
SLO

Documenti di progetto

Poster evento annuale 30/05/2018Poster evento annuale 30/05/2018
MEMORI-NET_ITA.pdf
( 581 byte, pubblicato il 12 Giugno, 2018 - 09:30 )

Obiettivi e attività

OBIETTIVI PRINCIPALI DEL PROGETTO

MEMORI-net si propone di creare un quadro istituzionale comune per la gestione dei percorsi di riabilitazione dei pazienti post-ictus, grazie al quale tutti i centri coinvolti nelle varie fasi di riabilitazione adotteranno un Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale (PDTA) comune con protocolli standardizzati di valutazione dei deficit dei pazienti e di riabilitazione cognitiva-motoria integrata ed una piattaforma ICT per facilitare la cooperazione tra istituzioni, stakeholders e famiglie.

 

SITUAZIONE ATTUALE DELL’IMPLEMENTAZIONE PROGETTUALE (30/05/2018)

Il primo risultato di MEMORI-net sarà la costruzione di un quadro istituzionale comune in campo socio-assistenziale per promuovere un uso efficiente delle capacità e risorse pubbliche per coordinare servizi di riabilitazione personalizzata diretti ai pazienti che hanno subito un ictus, tenendo in considerazione le diversità culturali e le minoranze linguistiche. Il secondo risultato atteso di MEMORI-net è costituito dalle soluzioni di E-health che verranno sviluppate per il management integrato della riabilitazione dei pazienti post-ictus.

Contatti

Università degli Studi di Trieste Dipartimento di Scienze della Vita

0039 0405583001
Piazzale Europa 1, 34123, Trieste, Italia
Tongiorgi Enrico

Ospedale San Tommaso dei Battuti, Azienda ULSS n. 10 "Veneto Orientale" - Portogruaro, Italia

0039 0421228010
Piazza De Gasperi 5, 30027 San Dona' Di Piave, Italia, 0039 0421228010
D'Anna Sebastiano

Splošna Bolnišnica Izola - Izola, Slovenija

00386 (0) 56606399
Polje 40, 6310 Izola,Slovenija
Rojc Bojan

Centro di Ricerche Scientifiche - Capodistria, Slovenia

00386 (0) 56117500
Titov trg 4, 6000 Koper/Capodistria, Slovenija
prof. dr. Rado Pišot

Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati SISSA – Trieste, Italia

0039 0403787111
Via Bonomea 265, 34136 Trieste, Italia
Rumiati Raffaella

Univerza v Novi Gorici UNG – Nova Gorica, Slovenija Laboratorij za vede o okolju in življenju in Center za informacijske tehnologije in uporabno matematiko

00386 (0) 53315223
Rožna Dolina, Vipavska cesta 13, 5000 Nova Gorica, Slovenija
Donatella Gubiani